Angelo e Demone. La metamorfosi!

Letto 112 volte!

Questa ricerca fotografica è stata realizzata con il prezioso lavoro di una modella di straordinaria bravura quale è Neve. In realtà con Neve avevamo un programma non perfettamente definito per realizzare delle immagini più generiche,  senza un tema preciso. All’interno di quella chiesa diroccata e fatiscente i primi scatti sono stati i “soliti”, quelli che sempre si fanno quando si vuole qualcosa sul genere fashion ma, poi, quella “lama” di luce ci ha fulminato! Quasi contemporaneamente, il mio pensiero e quello di Neve, sono entrati in sintonia e in un batter d’occhio è nato il concept su cui lavorare… “Angelo e Demone. La metamorfosi!” Come un fiore al buio della sera si chiude su se stesso per riaprirsi il mattino successivo,  così l’Angelo, in questa chiesa sconsacrata, si arriccia per risvegliarsi dopo la metamorfosi, nudo Demone spogliato di tutte le inibizioni. Oltre alle fotografie da me scattate potete vedere anche un breve video girato con la collaborazione di Vitangelo Gadaleta.

Letto 112 volte!